I Vini

I vini sono generalmente basati sul blend Cabernet (Sauvignon e Franc) e Merlot, spesso accompagnato da Syrah, Petit Verdot e in rari casi da Sangiovese. Negli ultimi anni stanno inoltre aumentando le aziende che producono grandi cru monovarietali, a base soprattutto dei tre vitigni principali. Siamo sempre di fronte a vini rossi dai colori intensi di un rubino cupo, spesso impenetrabile, con grande tenuta nel tempo. I profumi sono caratterizzati da frutto nero maturo e dolce con note balsamiche di macchia mediterranea, caratteristiche del terroir bolgherese. Al palato colpisce la rotondità e la morbidezza, la dolcezza del frutto presente al centro bocca sempre ben vivacizzata dalla freschezza della componente acida, e dalla trama tannica fitta e matura, con finale di eccellente lunghezza. Anche quando la struttura è possente, i vini risultano, per questo motivo, sempre equilibrati ed armonici. Sotto il Bolgheri Sassicaia, i Bolgheri Superiore ed i grandi IGT, troviamo l'ampia gamma dei Bolgheri Rosso. Si tratta di vini di grande piacevolezza e bevibilità, anch'essi morbidi, eleganti e maturi, meno impegnativi, ma in grado di accompagnare una saporita cucina di carni rosse e selvaggina. È anche importante notare che buona parte del vigneto Bolgheri ha mediamente un'età ancora bassa rispetto ad altre zone storiche. Ciò significa che le caratteristiche qualitative dei vini prodotti non potranno che migliorare ulteriormente con il tempo e con la raggiunta maturità dei vigneti. È per questo motivo che la critica internazionale è concorde nell'affermare che il potenziale del vino Bolgheri è gigantesco e in continua crescita.

 

Vini Rossi

Unici e indimenticabili,
veri alfieri di Bolgheri nel mondo

Vini Rosati

Una tipologia storica del territorio
 

Vini Bianchi

La tipologia più diffusa
è quella dei bianchi freschi e fragranti

 

Le Annate

Scegli l'annata da vedere nella lista sottostante.

 

 

 

Torna indietro